Creature sociali

Gli esseri umani sono creature sociali. Non possiamo esistere separatamente dalle altre persone. Pertanto formiamo sistemi (famiglie, villaggi, città, paesi, istituzioni, partiti politici, religione e così via). Con le nostre migliori o peggiori intenzioni, o naturalmente creiamo gruppi. Potremmo voler stare con qualcuno che amiamo, o potremmo voler diventare più forti in modo da poterci proteggere, o potremmo voler influenzare alcuni altri gruppi, o potremmo voler fare soldi, diffondere conoscenza – molte altre  ragioni. Di conseguenza questi gruppi iniziano a vivere di vita propria.

I Sistemi vivono la propria vita e influenzano loro membri

Più forte è il gruppo, più forte è la sua influenza: parliamo di sistemi formati da persone, di formazioni sociali. Ed ecco  due semplici osservazioni:

Sistema forte – Membri deboli

Più forte è il Sistema, più deboli sono le persone.
I Sistemi più potenti offrono più supporto ai loro membri, quindi i membri si affidano maggiormente a questo supporto. Il prezzo  per questo e’ che si tende a  perdere il potere personale per quanto riguarda la buona vita, la salute e così via, le persone si affidano al Sistema.

Sistema debole – Il più forte sopravvive

Più debole è il Sistema, più i membri devono fare affidamento sulle proprie qualità. Quindi, solo i più forti sopravvivono. C’è molto meno conforto e più sfida ma ci sono più opportunità per la crescita personale.

La vita è equilibrio

La vita è sull’equilibrio. Tutto ciò che è sbilanciato o lo stai cercando o sta per “fallire”. Se il sistema è troppo forte e i suoi membri sono troppo deboli, il Sistema potrebbe non sopravvivere. C’è equilibrio tra la forza del Sistema e la tua forza personale. Questo equilibrio è positivo per entrambi: il Sistema e i suoi membri. In questo stato equilibrato mantieni un po ‘del tuo potere personale per te stesso e un po’ lo dai al Sistema. Questa è la tua responsabilità per imparare a mantenere il tuo potere e decidere cosa è per te e cosa condividere.

Parte del tuo potere personale lo tieni e parte lo dai al Sistema. Questa è la tua responsabilità personale per mantenere l’equilibrio

Il Sistema a sua volta ti offre  protezione e altre risorse.

Da bambini dipendiamo molto dal nostro Sistema più vicino, la nostra famiglia. Questo è il motivo per cui i bambini sono pronti a sacrificare qualsiasi cosa per la loro famiglia, specialmente per la madre. Ma più adulti diventiamo, meno abbiamo bisogno della famiglia per sopravvivere. Da adulti dobbiamo imparare questo nuovo modo di bilanciare il nostro potere mantenendo un po ‘di potere per noi stessi e dandone un po’ alla famiglia. Molte persone, pur essendo cresciute fisicamente, rimangono ancora in quello stato infantile. E questo causa molti problemi nella vita influenzando negativamente le nostre relazioni con il partner, i bambini, il lavoro, la salute e così via.

Un adulto che rimane nello stato infantile non è equilibrato. I bambini danno il loro potere alla famiglia

Un adulto che rimane in quello stato infantile non è equilibrato, non è in grado di prendere il posto giusto nella vita come partner, genitore, dipendente. E magicamente, quando sei sbilanciato, attiri le persone che ti guardano e dicono, per esempio: posso farlo meglio, sono un genitore migliore per tuo figlio e così via.
Nelle costellazioni familiari ci sono tanti esempi al riguardo.
Ad esempio, il Sistema familiare potrebbe avere un membro che è contro di te, come un ex partner del coniuge. Un’ex moglie, ad esempio, potrebbe desiderare il posto della moglie esistente e questo influenzerà gravemente il rapporto con il marito e la figlia. Ma se l’attuale moglie è in buon equilibrio con il suo sistema familiare, sarà in grado di mantenere il suo spazio come moglie e madre.

Come trovare l’equilibrio

Il posto più popolare per fallire con il tuo equilibrio è il tuo atteggiamento verso tua madre. Secondo Bert Hellinger questo rappresenta oltre l’80% di tutti i casi. Quindi è il tuo atteggiamento verso tuo padre, poi verso il tuo passato e il tuo passato di famiglia. Numero uno: devi prendere il posto giusto nel tuo Sistema familiare.

  1. Prendi il posto giusto nel tuo sistema familiare

Qual è questo posto corretto? Sei un bambino e solo un bambino nei confronti dei tuoi antenati. E il passato appartiene al passato. La tua vita sta accadendo OGGI. Se rispetti i tuoi antenati e i loro destini, questo ti darà forza.

 2. Cresci

La mia opinione personale è che se non ti appoggi troppo al tuo sistema familiare, il tuo rapporto con esso sarà buono. A un certo punto da adulto devi smettere di chiedere qualcosa alla tua famiglia e trasferirti da solo. Paghi il tuo rispetto e la tua gratitudine ai tuoi antenati e loro ti danno potere.
Quando sei in buon equilibrio con il tuo sistema familiare, sei molto ben radicato. E nessuna energia “cattiva” sarà in grado di entrare nel tuo campo. Inoltre, essendo radicato, si ottiene un buon collegamento con la vita. E la vita … è piena di opportunità che puoi vedere solo quando sei molto ben collegato ad essa.

La vita è piena di opportunità che puoi vedere solo quando sei molto ben collegato ad essa

Portiamo molte credenze ben consolidate costruite da certe circostanze passate. Vengono da noi dal nostro background: il nostro paese, la nostra religione, la nostra famiglia. Obbediamo a certe credenze a livello cellulare se non addirittura più profonde. La cosa importante qui è che queste credenze si costruiscono così profondamente nei nostri esseri, quindi non vediamo più la differenza: dove siamo e dove sono le credenze che potrebbero essere già obsolete e persino dannose per noi.
Ad esempio:se il padre di una ragazza fosse violento, essa potrebbe sviluppare l’intera dinamica di conseguenza: “Gli uomini sono violenti. Devo avere paura degli uomini. ”

Quando ci mescoliamo profondamente con una credenza, non facciamo più distinzioni: dov’è il nostro io? Dov’è questa credenza? E prendiamo decisioni basate su alcune credenze forse dannose o obsolete senza nemmeno renderci conto di ciò che governa la nostra vita. Le Costellazioni familiari fanno questo: portano alla luce le  DINAMICHE NASCOSTE (credenze). Questo non solo permette alle energie di calmarsi, ma ci permette anche di prendere coscienza della situazione: “Oh! È per questo!”

La tua mente vede te stesso e tutte le dinamiche come la STESSA COSA, diventi un tutt’uno: questo accade quando non sei consapevole delle tue dinamiche, quando sei consapevole della situazione la tua mente può capire dove sei e quali  sono le dinamiche che ti conducono ad un certo comportamento e ad un certo sentire

Ecco alcune convinzioni dannose che portiamo dentro di noi:
1. Il passato avrebbe dovuto essere diverso: meno traumatico.
2. Se qualcuno ha sofferto nella nostra famiglia, anche noi dobbiamo soffrire, non è bello essere felici.
3. Se co-soffriamo, aiutiamo.
4. Se commettiamo un errore cruciale, dovremmo rimanere colpevoli.
5. Se qualcuno muore in famiglia questo è qualcosa che non dovrebbe accadere e questo ci spezza la vita.
6. Per essere al sicuro dobbiamo essere gli stessi della nostra famiglia.
7. Se si verifica un grave trauma una volta questo significa che tutta la vita è pericolosa.
8. Se qualcuno ha un destino difficile, possiamo portarlo con noi.
Le credenze variano da cultura a cultura, da famiglia a famiglia.

Ed ecco un esercizio:
durante il giorno facciamo molte scelte. Presta attenzione, perché stai facendo ogni scelta. Con tua grande sorpresa potresti scoprire che molte scelte sono state fatte perche’ sei spaventato, arrabbiato, colpevole e così via. E sarebbe davvero bello vedere che fai delle scelte perché sei felice, senti l’amore e così via. E paura, colpa, rabbia potrebbero uscire dal tuo passato o dal passato della tua famiglia. Questo è qualcosa su cui lavorare di sicuro.
La consapevolezza fa una differenza enorme.

 POTRETE SPERIMENTARE  E PRENDERE CONSAPEVOLEZZA DEL VS SISTEMA DI APPARTENENZA  DURANTE LA SERATA ESPERIENZIALE, MARTEDI 26 NOVEMBRE a MILANO

info: espagna@mentecuore.it

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest

Post correlati

Copyright 2012 - 2021 Ester Spagna Iscrizione Ordine Psicologi della Lombardia n.1810 – P.IVA 11163150151 - Via G. Pascoli 3 - 20129 Milano - (+39)335.8326.475

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi materiale gratuito!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi materiale gratuito!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.