Essere consapevoli di cio’ che si mangia

Esiste un labirinto di informazioni facilmente accessibili su qual e’ il cibo giusto da mangiare e, siamo costantemente bombardati con la pubblicità sul cibo o si hanno discussioni su cosa mangiare.

Come pensi riguardo al cibo che mangi?

Utilizzi il cibo come una forma di punizione o premio o per nutrirti o, semplicemente mangi perché il tuo corpo ha bisogno di carburante?

Questo è importante perché il nostro rapporto con il cibo è ciò che influenza le nostre abitudini. Questo è ciò che ci permette di mangiare una vaschetta di gelato, o la fetta di torta quando abbiamo in precedenza deciso di non farlo. Sappiamo che la Coca-cola, Gatorade e altre cose simili sono le scelte peggiori, ma continuiamo a scegliere di consumarli ancora.

Ti sfido!… La prossima volta che stai per mangiare, fermati un attimo a considerare il tuo rapporto con il cibo che stai per consumare. Come tutte le relazioni nella vostra vita, si desidera che questo rapporto con il cibo sia positivo, in modo che ciò che si sceglie di mangiare possa agire per nutrire la tua salute piuttosto che farti star male.

Le persone che hanno un rapporto sano con il cibo effettuano le seguenti operazioni:

  • Scelgono il cibo saggiamente.
  • Considerano  il cibo come  come  una medicina
  • Masticano e sentono il gusto del cibo
  • Passano da una scelta di cibo scadente ad una scelta successiva migliore.

“Non c’è amore piu’ sincero che l’amore per il cibo”      

G. Bernard Shaw

In questo mondo frenetico abbiamo la tendenza ad aspirare il nostro cibo come un aspirapolvere e passare al lavoro successivo, anche quando ci prendiamo il tempo per sederci e mangiare ci sarà la lettura del giornale o l’utilizzo di gadget digitali. Quindi non prestiamo particolare attenzione al cibo che consumiamo.

Hai avuto il tempo di prendere in considerazione il perché, dove, chi e cosa, in relazione al cibo?

Punti da prendere in considerazione…

Perché sto mangiando – ho fame – Sono stressato – Voglio conforto – Sono stanco – Mi annoio – Sono depresso – Sono felice – Ho un desiderio – e’ tempo di colazione/pranzo/cena.

Dove sto mangiando – al tavolo/bancone della cucina – poltrona – davanti alla tv – alla mia scrivania – sul mio letto – fuori, in mezzo alla natura.

Con chi sto mangiando – solo – in famiglia – con amici – con animali da compagnia – con il mio computer.

Che cosa sto mangiando cibo fresco – cibo conservato – cucinato in casa – da asporto.

Stai onorando il cibo che ti aspetti nutra il tuo corpo e costruisca la tua salute?

L’atto del mangiare dovrebbe essere fatto con consapevolezza, il cibo è per il corpo quello che la spiritualita’ è per l’anima, affinche’ ci sia nutrimento, quando si mangia è necessario essere in uno stato di consapevolezza.

Mentre mangiavo le ostriche con il loro forte sapore di mare e il loro sapore leggermente metallico che il vino bianco fresco ha lavato via, lasciando solo il sapore di mare e la consistenza succulenta, e mentre bevevo il loro liquido freddo da ciascun guscio, ho perso il senso di vuoto e ho cominciato a essere felice e a fare progetti.”- Ernest Hemingway

Dopo aver letto questo vorrei che mi piacessero le ostriche! Hemingway esprime la gioia pura e il nutrimento che l’attenzione sul cibo e le bevande portano alla persona, più di un semplice senso di sazietà che dà la felicità e la capacità di agire.

Considera ciò che hai appena consumato – una mela, un pranzo o un drink. Ora pensa da dove arriva – dove ha avuto origine, la preparazione per portarlo al negozio, lo sforzo per selezionarlo e portarlo a casa vostra e la preparazione per portarlo a uno stato pronto per il nutrimento.

Ogni persona ha bisogno di fare acquisti, preparare e mangiare con consapevolezza. Allora si avrà apprezzamento e gratitudine per il cibo che si sta consumando e questo a sua volta permette al cibo di nutrire il tuo corpo.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest

Post correlati

Copyright 2012 - 2021 Ester Spagna Iscrizione Ordine Psicologi della Lombardia n.1810 – P.IVA 11163150151 - Via G. Pascoli 3 - 20129 Milano - (+39)335.8326.475

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi materiale gratuito!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi materiale gratuito!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.

Ricevi la tua copia gratuita!

Lasciami il tuo indirizzo e-mail e riceverai periodicamente materiale esclusivo direttamente nella tua casella di posta.